Sulle Scelte della Vita.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sulle Scelte della Vita.

Messaggio  Nessuno il Lun Nov 03, 2008 11:23 am

Riflessione.

La maggior parte delle volte riusciremmo a fare le medesime scelte anche tornando indietro.

Ma quasi niente è irreparabile e cioè che non lo è sono solo i nostri blocchi, le nostre convinzioni, le nostre paure a renderlo tale. La volontà smuove le montagne, ci fa raggiungere orizzonti sconosciuti lontani da noi tempi siderali e a volte non riesce a raggiungere le persone che più vicino ci stanno.

Non abbiamo paura di volare, di sfidare il cielo e conquistarci un posto per il quale non siamo nati e abbiamo paura di amare, la cosa per il quale, alla fine, esistiamo.

Nessuno

Numero di messaggi : 159
Età : 32
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.abeir-toril.medusaworks2.de

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sulle Scelte della Vita.

Messaggio  Ste il Lun Nov 03, 2008 12:07 pm

vero verissimo.

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sulle Scelte della Vita.

Messaggio  Nessuno il Mar Nov 04, 2008 1:23 pm

"Lo scopo del rapporto non è quello di avere un altro il quale vi posso completare; bensì di avere un altro con il quale condividere la vostra completezza. Qui sta il paradosso di tutte le relazioni umane. Non avete nessun bisogno di un particolare altro individuo perché possiate sperimentare appieno Chi Siete e d'altra parte, senza un altro, non siete nulla." Donald Welsh

Nessuno

Numero di messaggi : 159
Età : 32
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.abeir-toril.medusaworks2.de

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sulle Scelte della Vita.

Messaggio  ester_tigro il Mar Nov 04, 2008 11:47 pm

Nessuno ha scritto:"Lo scopo del rapporto non è quello di avere un altro il quale vi posso completare; bensì di avere un altro con il quale condividere la vostra completezza. Qui sta il paradosso di tutte le relazioni umane. Non avete nessun bisogno di un particolare altro individuo perché possiate sperimentare appieno Chi Siete e d'altra parte, senza un altro, non siete nulla." Donald Welsh

Embarassed

ester_tigro

Numero di messaggi : 340
Età : 33
Localizzazione : Macomer-Sassari
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.myspace.com/ester_tigro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sulle Scelte della Vita.

Messaggio  Nessuno il Dom Nov 09, 2008 1:35 pm

Quando l'amore vi chiama, seguitelo.
Benchè le sue vie siano ardue e ripide.
E quando le sue ali vi avvolgono, abbandonatevi a lui,
Anche se la spada nascosta tra le sue penne può ferirvi.
E quando essso vi parla, credetegli,
Anche se la sua voce può infrangere i vostri sogni come
il vento del nord quando devata il vostro giardino.

Il profeta, Gibran.

Nessuno

Numero di messaggi : 159
Età : 32
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.abeir-toril.medusaworks2.de

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sulle Scelte della Vita.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 6:58 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum