varna pranayama

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

varna pranayama

Messaggio  Malkav il Gio Feb 21, 2008 7:51 pm

Il Varna Pranayama è tecnica molto semplice, per mezzo della quale potrete
trasformare il vostro atteggiamento negativo in positivo
e "ricaricare le batterie" conducendo l'energia universale (prana) a
rivitalizzare il sistema nervoso e il piano fisico.
Sdraiatevi sul pavimento in posizione di rilassamento (savasana)
favorendo, con il sopraggiungere dell'immobilità, il rallentamento
delle attività fisiche, emozionali e mentali. Sarebbe bene scegliere
un luogo silenzioso e confortevole. Meglio evitare di stendersi al
sole nelle ore più calde. In caso di necessità ci si può coprire.

È bene tenere presente che, durante il rilassamento, si verifica un
rallentamento della circolazione del sangue ed un abbassamento della
pressione che portano ad una generale sensazione di freddo.
Mantenete la mente quieta ma in piena consapevolezza.

Contemplate il vostro respiro: fate in pratica da "spettatori"
all'aria che entra nelle vostre narici e che passando nei condotti
nasali scende sino ai polmoni. Osservate poi il movimento inverso.
Continuate fino a quando siete così assorbiti da questo movimento da
divenire il respiro stesso e avvertite ogni altra percezione, prima
passare in secondo piano e poi svanire. Siate consapevoli solo
del "soffio", null'altro. In breve beneficerete di un piacevole
stato estatico.

A questo punto sforzatevi di portar fuori della memoria il vostro
colore preferito. Il vostro colore "psichico" preferito, non quello
che ognuno sarebbe portato a scegliere in quel momento per vestirsi,
legato ai cambiamenti del piano emozionale, ma quello profondo che
appartiene alla natura essenziale e stabile, assai poco soggetta a
cambiamenti. Nello stato di assorbimento in cui la pratica vi ha
portato diviene facile individuarlo dentro di sé. Adopratevi per
sviluppare quest'immagine fino a farla divenire reale, concreta,
fruibile dai vostri sensi interni. Provate a schiarirla rendendo il
vostro colore preferito un po' più luminoso di come siete riusciti a
visualizzarlo.

Ora immaginate che ogni cosa, ad esempio il mondo degli oggetti che
vi circonda e persino l'aria che respirate, sia di quel colore. In
un certo senso è come se ciò che si riesce a vedere fosse visto
attraverso un filtro e si respirasse aria colorata. L'aria passando
dalle vostre narici scende nella gola, poi nei polmoni e, questi
organi si colorano del colore preferito reso luminoso dal vostro
precedente sforzo. Poco dopo l'aria non esisterà ma state movendo
per mezzo del respiro un flusso colorato guidandolo nel vostro
corpo, portandolo nell'area dell'addome, nel plesso solare.

Trattenete senza sforzo il respiro rimanendo concentrati in questo
punto e poi espellete. Dopo alcune respirazioni, continuate a
muovere il flusso colorato e condurlo al plesso solare, tuttavia,
mentre trattenete l'aria, una spirale immaginaria, partendo
dall'ombelico si estende fino a coprire tutta la superficie
dell'addome. Espirate normalmente. Ripetete più volte ma in seguito,
durante l'espirazione, ipotizzate di spingere il flusso colorato
dall'ombelico verso la periferia del corpo, in ogni direzione.
Dovete insistere fino a raggiungere una reale sensazione di totale
saturazione.

Nell'immaginazione, il vostro corpo, come un contenitore, deve
essere totalmente saturo di quel colore. Insistete ancora, sempre
allo stesso modo: inspirate aria colorata portandola al plesso
solare e, mentre trattenete, ideate la spirale in espansione che
partendo dal vostro ombelico va a coprire l'intera superficie
dell'addome; quando espirate, dal plesso solare immaginate di
spingerla in tutte le direzioni verso la periferia del corpo; avendo
tuttavia già ottenuto una totale saturazione la immaginate uscire
dai pori della vostra pelle spingendo così all'esterno ciò che
ancora non vi è riuscito colorare ovvero la vostra residua
negatività. Avverrà così un processo di completa purificazione psico-
fisica.

Al primo accenno di stanchezza, fermate il processo
d'autosuggestione e ritornate a prendere coscienza del respiro
spontaneo e naturale, del vostro corpo e della sua posizione. Prima
di iniziare a sciogliere la posizione, procedimento da sviluppare
con attenta gradualità, "esteriorizzate" la vostra coscienza
divenendo consapevoli dei rumori che vi giungono dall'esterno e
della stanza nella quale vi trovate. Soffermatevi ad ascoltarli,
senza analizzarli: è il suono della vita intorno a voi.

Poi ritornate a prendere coscienza del vostro corpo ed iniziate a
muoverlo con piccoli movimenti: muovete prima le dita dei piedi, poi
delle mani, ruotate la testa a destra poi a sinistra ed infine
individuate quali sono i movimenti spontanei che il vostro corpo
desidera fare in quel momento ed assecondatelo. In seguito portatevi
seduti soffermandovi qualche secondo per lasciare normalizzare la
pressione del sangue ed infine alzatevi. Dopo aver svolto
correttamente la pratica si può notare che il contenuto della mente
risulta modificato e rinnovato in positivo.

Malkav

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: varna pranayama

Messaggio  Ste il Gio Feb 21, 2008 8:02 pm

molto bello, ricorda alcuni esercizi di Qi Gong cinese, alla fine il concetto è quello il Qi e il Prana sono la stessa cosa, lo farò di certo! magari stasera...

Grazie Malkav!
Resta con noi non ci lasciarrr !

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: varna pranayama

Messaggio  ester_tigro il Ven Feb 22, 2008 2:14 pm

bellooooo!
ci proverò di sicuro! anche se lo sai che sono una schiappa....non sono mai riuscita a visualizzare il mio animale totem Sad

sono felice di leggerti malkav! resta con noiiiii! Very Happy

ester_tigro

Numero di messaggi : 340
Età : 33
Localizzazione : Macomer-Sassari
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.myspace.com/ester_tigro

Tornare in alto Andare in basso

Re: varna pranayama

Messaggio  fox il Sab Feb 23, 2008 3:53 pm

fichissimo!!!!!

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: varna pranayama

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 1:27 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum