Maya e/o Matrix

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Maya e/o Matrix

Messaggio  Ste il Mar Nov 13, 2007 8:01 pm

"Il tuo viaggio è diretto verso la tua terra natia. Ricordati che stai viaggiando dal mondo delle apparenze verso il Mondo della Realtà."

Massima Sufi

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maya e/o Matrix

Messaggio  fox il Mar Nov 13, 2007 11:30 pm

Ste ha scritto:"Il tuo viaggio è diretto verso la tua terra natia. Ricordati che stai viaggiando dal mondo delle apparenze verso il Mondo della Realtà."
ma ci vogliamo davvero andare verso la realtà ultima? o ci basta starcene beati nell'illusione scratch

di norma quando uno fa un bel sogno non vorrebbe mai svegliarsi, mentre quando ne fa uno brutto gli piacerebbe un sacco avere la coscienza di potersi svegliare!!!

che lo sforzo per raggiungere la realtà ultima dipenda direttamente da quante sfighe abbiamo in questa vita "apparente"?

Secondo me, anche le sfighe servono, ma soprattutto lo sforzo dipende dalla capacità di riuscire ad aprire quel mezzo occhio che ti permette di intravedere (sebbene di poco) che stai sognando, perchè se proprio non ce ne accorgiamo, possiamo avere tutte le sfighe del mondo ma rimarremo nel sogno assieme a loro...

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maya e/o Matrix

Messaggio  Ste il Mer Nov 14, 2007 12:20 pm

Filtro

Il mondo è un'illusione,
in quanto desidero.
La stabilità del reale vacilla
ad ogni cambio di umore...
al variare di un'opinione.

La materia senza veli esiste
al di fuori di me.

Toccare la realtà senza
passare dalla mente,
cullarla nell'amore
di una foglia che cresce.
Liberarla intatta
al passaggio dell'altro
in modo che il gatto
non muova un orecchio.


Ste 2001(circa)

Mi sembra che c'entri con l'argomento, come sensazione almeno,
Si, il problema è che il velo dell'illusione, di pensare che la realtà sia come noi la vediamo, non si vede. Non ti puoi accorgere che la realtà non è quella finchè qualcuno te lo fa notare e soprattutto finchè tu non ne fai esperienza sulla tua pelle.

Il fatto è che quando l'hai capito, anche solo intellettualmente, anche solo un pochino....la tua vita cambia completamente.E scopri che un sacco di questioni che ti facevi prima e un sacco di problemi che vedi intorno a te, nelle persone che ti stanno intorno non sono altro che illusione.
Una specie di grosso imbroglio al quale hai aderito senza accorgerti facendo del male a te stesso e agli altri.



Shocked

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maya e/o Matrix

Messaggio  fox il Mer Nov 14, 2007 1:06 pm

Ste ha scritto:Filtro
Ste 2001(circa)
quanto sei fico Shocked io nel 2001....... lasciamo stare va... bounce

Ste ha scritto:Una specie di grosso imbroglio al quale hai aderito senza accorgerti facendo del male a te stesso e agli altri.
eh si, la cosa Puffa è che nessuno ci ha mai dato l'opportunità di scegliere da che parte stare!! almeno a me, il mondo è sempre stato presentato così, finchè per caso non si è staccato un pezzo di quella fetta di salame che ci hanno messo davanti agli occhi..... ma quante ce ne sono di ste fette di salame?? mmboo

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

la verità che giace al fondo

Messaggio  ibico il Mer Nov 21, 2007 1:57 pm

Amai trite parole che non uno
osava. M'incantò la rima fiore
amore,
la più antica, difficile del mondo

Amai la verità che giace al fondo,
quasi un sogno obliato, che il dolore
riscopre amica. Con paura il cuore
le si accosta, che più non l'abbandona.

Amo te che mi ascolti e la mia buona
carta lasciata al fine del mio gioco.

Umberto Saba

...

C'entra? non c'entra? boh, a me è venuto in mente.

ibico

Numero di messaggi : 46
Età : 41
Localizzazione : Mi
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.geocities.com/ibico75

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maya e/o Matrix

Messaggio  Ste il Mer Nov 21, 2007 2:08 pm

Si, mi sa che c'entra, anche se non capisco ancora tanto bene come, ma c'è come un eco...

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

però la mia esperienza è differente

Messaggio  ibico il Mer Nov 21, 2007 2:12 pm

devo dire la verità (sì ma quale?)...leggendo la descrizione di una specie di "rivelazione" di ste, ho avuto l'impressione di non poter condividere quell'esperienza. Questo perchè non credo che ci sia una verità limpida incorrotta e tangibile dietro il paravento delle apparenze. A me sembra che la verità si mescoli con le apparenze. verità e menzogna insieme, diabolicamente. Visivamente, per me la verità non è qualcosa che appare quando cadono i veli. è più come un pesce misterioso, tu lo insegui, lo intravedi che agita la sua pinna caudale nella foschia sottomarina, ma non l'afferri mai.

ibico

Numero di messaggi : 46
Età : 41
Localizzazione : Mi
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.geocities.com/ibico75

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maya e/o Matrix

Messaggio  Ste il Mer Nov 21, 2007 2:24 pm

ibico ha scritto:devo dire la verità (sì ma quale?)...leggendo la descrizione di una specie di "rivelazione" di ste, ho avuto l'impressione di non poter condividere quell'esperienza. Questo perchè non credo che ci sia una verità limpida incorrotta e tangibile dietro il paravento delle apparenze. A me sembra che la verità si mescoli con le apparenze. verità e menzogna insieme, diabolicamente. Visivamente, per me la verità non è qualcosa che appare quando cadono i veli. è più come un pesce misterioso, tu lo insegui, lo intravedi che agita la sua pinna caudale nella foschia sottomarina, ma non l'afferri mai.

Si infatti, è esattamente così.
L'essere umano non può sperimentare questa realtà.
Ognuno sporca la realtà. Ne consegue che una realtà pulita e cristallina non esiste.
Perchè anche se esiste non c'è nessuno a percepirla, e appena qualcuno la percepisce la sporca...

La realtà senza veli esiste all'infuori di me...per me intendo ognuno di noi e tutti noi. Quindi all'infuori di noi esiste una realtà cristallina, ma nessuno che la percepisca.Almeno questo penso io.
Si dice anche che la realtà esiste solo se percepita...io non so se sia così, a me piace pensare che qualcosa esista all'infuori di noi indipendentemente dalla nostra percezione.

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maya e/o Matrix

Messaggio  fox il Gio Nov 22, 2007 8:06 pm

Ste ha scritto:
L'essere umano non può sperimentare questa realtà.
da quel che sto leggendo in questo periodo la realtà ultima può essere sperimentata dall'uomo, il problema è che poi nessuno è in grado di tradurla in parole o concetti umani.
Quindi tutti questi grandi saggi cercano di fartici arrivare per conto tuo, o al massimo provano a spiegartela in qualche modo, ma sanno che qualsiasi cosa dicono sarà cmq una versione errata di quella realtà .... oppure voi parlavate di qualche altra "realtà"????

tipo quella frase delle Upanishad: "Chi non lo conosce lo conosce. Chi lo conosce, non lo conosce"
perchè la realtà è infinita, inconoscibile, una scoperta continua. Chi pensa di conoscere ferma la sua azione di conoscenza, e di conseguenza sperimenta una versione ridotta di una realtà infinita.
Chi non lo conosce invece, lo conosce di continuo

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maya e/o Matrix

Messaggio  Ste il Ven Nov 23, 2007 12:36 am

Infatti io ho detto che l'essere umano non può conoscere questa realtà...
Se mai potrai conoscerla, non penso che tu possa ancora essere definito essere umano in senso convenzionale.

In ogni caso, io penso che anche coloro che raggiungano questo stato in qualche modo hanno il loro modo di vedere la realtà, o almeno di vederla in relazione a noi, e a quello che ci devono insegnare.
Anche se percepiscono la realtà ultima, il modo in cui la realtà esiste davvero, finchè saranno in un corpo umano manterranno una determinata indole, un determinato modo di fare (magari di insegnare) e in parte anche i limiti dovuti al corpo umano. Finchè ci sarà necessità di un pensiero la realtà non potrà essere così com'è ma sarà in qualche modo interpretata...almeno credo.

Bello parlare di una cosa di cui non possiamo sapere niente. si si

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maya e/o Matrix

Messaggio  fox il Ven Nov 23, 2007 5:21 pm

Ste ha scritto:Infatti io ho detto che l'essere umano non può conoscere questa realtà...
Se mai potrai conoscerla, non penso che tu possa ancora essere definito essere umano in senso convenzionale.
pito

Ste ha scritto:Bello parlare di una cosa di cui non possiamo sapere niente. si si
quando vai a studiare certe cose viene proprio fuori la fiera del paradosso

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Maya e/o MEATRIX

Messaggio  Urgulanilla il Ven Gen 18, 2008 12:55 pm

gu


Ultima modifica di Urgulanilla il Sab Mar 17, 2012 9:28 pm, modificato 1 volta

Urgulanilla

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maya e/o Matrix

Messaggio  fox il Ven Gen 18, 2008 8:32 pm

Kai ha scritto:http://www.themeatrix.com
ho visto il primo, ma è fuckin' geniale!! pig effettivamente è una associazione (gli animali come le pile umane di matrix) così semplice da fare... e non l'ho mai fatta!!! azzz saranno le fette di salame sugli occhi......
bello, poi guardo gli altri.
di sicuro oggi ho meno voglia di mangiare robe del supermercato... ma siamo sicuri che le cose dei super vengono tutte da posti del genere??? azz..

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maya e/o Matrix

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 9:25 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum