quattrocchi

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

quattrocchi

Messaggio  fox il Mar Ott 30, 2007 7:24 pm

Mi rivolgo a voi, o utenti cecati da uno o più occhi cyclops

vi sono mai capitate le seguenti cose?

1) stai andando dall'oculista e sai già che ci vedrai peggio di quanto già ci vedi peggio, e ti chiederai "ma !£$!, se ora mi trova ancora più cieco di quel che sono, mi darà degli occhiali sbagliati!!!"

2) sei uscito dall'oculista, ti sei sparato 500E di occhiali nuovi catarifrangenti, e sai già che tra 10 giorni esatti quel cartello che ora vedi così nitido inizierà a diventare sporco e opaco come prima, e ti chiedi "ma che è, na maledizione che appena cambio occhiali ci vedo ancor peggio di prima??"

allorchè ti inizi a domandare "qualcosa non funziona.... scratch mi pigliano per il culo?"

in realtà... SI!!

tipo un anno e passa fa il mitico Ste ha tirato fuori dal cappello un albino chiamato Bates, e in pratica ha scoperto che le domande che mi facevo erano spiegabili secondo i testi di questo signor Bates, vissuto tipo all'inizio del 1900.

senza scendere nei dettagli (tanto se qualcuno è interessato ci pensa Ste tongue ) sto Bates dice che in realtà la nostra vista non è compromessa e in costante peggioramento come socialmente siamo portati a credere, ma in realtà "l'apparato visivo" ha deciso di funzionare in maniera sbagliata e quindi basta "imparare" a riallinearlo per vederci meglio!!
personalmente (chiaramente dopo aver comprato degli occhiali nuovi da troppiEuro) ho deciso di usare sti occhiali il meno possibile (tipo chessò al lavoro ci vado senza, o il taici lo faccio senza, o ci mangio senza, o ci leggo senza, etc) e come risultato non ho avuto alcun peggioramento e anzi, gli occhiali fichi li ho sbattuti nel cassetto e non li ho più usati. Non penso di essere migliorato (per farlo ci sono tecniche apposta e bisogna impegnarcisi) ma di sicuro non sono peggiorato!!!!!! sono sicuro che se utilizzassi come prima gli occhiali superfichi ora me ne servirebbero altri ancor più superfichi!!

questa è la mia esperienza finora Cool

PS: ste, se ho scritto stronzate correggimi

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  Ste il Mar Ott 30, 2007 7:37 pm

no no, non hai scritto stronzate, come hai detto per migliorare bisogna farsi il culo, ma già imparare a fare tutte le cose che si possono fare senza occhiali ma senza sforzare gli occhi è un buon modo per non avere il terribile peggioramento che tocca a tutti quelli che si affidano ai comuni oculisti tradizionali.

poi se qualcuno è incuriosito si può andare nei dettagli.

Suspect

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  pt il Mar Ott 30, 2007 7:38 pm

in una parola: dipendenza... non c'è solo la droga o l'alcool a causarla.

pt

Numero di messaggi : 131
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  fox il Mar Ott 30, 2007 7:41 pm

pt ha scritto:in una parola: dipendenza... non c'è solo la droga o l'alcool a causarla.

azzz vero c'hai ragggione

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  Ste il Mar Ott 30, 2007 7:50 pm

pt ha scritto:in una parola: dipendenza... non c'è solo la droga o l'alcool a causarla.

quando parli mi fai piagne! Sad da quanto hai ragione!

ecco perchè andavamo così d'accordo quando lavoravamo nella stessa stanza...
Very Happy

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  ester_tigro il Gio Nov 01, 2007 1:41 am

ma Bates è quello degli occhiali con i buchini???

ester_tigro

Numero di messaggi : 340
Età : 33
Localizzazione : Macomer-Sassari
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.myspace.com/ester_tigro

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  fox il Gio Nov 01, 2007 11:37 am

ester_tigro ha scritto:ma Bates è quello degli occhiali con i buchini???

ehhh da quanto mi ricordo (Ste???) gli occhialini non fanno parte del metodo Bates, però sono molto utili perchè fanno fare all'occhio dei lavori che tipo un miope come me non fa più....

cmq sono utili, pensa che (a me mancano circa 5 decimi) per vedere la tv posso tranquillamente usare gli occhiali bucati invece dei soliti vetri blindati che uso come lenti tongue
ogni tanto mi dico "vabbè ma son sempre degli occhiali", poi mi rispondo "si ma porca pupazza, sono dei pezzi di plastica bucati!!!!!!"

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  pt il Gio Nov 01, 2007 11:44 am

fox ha scritto:
ogni tanto mi dico "vabbè ma son sempre degli occhiali", poi mi rispondo "si ma porca pupazza, sono dei pezzi di plastica bucati!!!!!!"

ah si, in pratica usano lo stesso principio della fotografia stenopeica (che poi ricalca la natura dell'occhio). il forellino è un diaframma di piccolissime dimensioni che perciò ha una profondità di campo infinita.
anche il diaframma degli occhi funziona allo stesso modo, quando c'è tanta luce si stringe e quindi si mette a fuoco con facilità, quando è buio si allarga e si fa più fatica a mettere a fuoco.

pt

Numero di messaggi : 131
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  fox il Gio Nov 01, 2007 11:46 am

pt ha scritto:
fox ha scritto:
ogni tanto mi dico "vabbè ma son sempre degli occhiali", poi mi rispondo "si ma porca pupazza, sono dei pezzi di plastica bucati!!!!!!"

ah si, in pratica usano lo stesso principio della fotografia stenopeica (che poi ricalca la natura dell'occhio). il forellino è un diaframma di piccolissime dimensioni che perciò ha una profondità di campo infinita.
anche il diaframma degli occhi funziona allo stesso modo, quando c'è tanta luce si stringe e quindi si mette a fuoco con facilità, quando è buio si allarga e si fa più fatica a mettere a fuoco.

fico Smile io so solo che in base alla luce vedo i forellini che fanno "allargg" o "stringgg" tipo autofocus Shocked

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  fox il Gio Nov 01, 2007 11:46 am

cioè non sono i forellini che fanno "stringgg" ma i miei occhi tongue

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  Ste il Gio Nov 01, 2007 11:54 am

Si si, no gli occhiali a fori stenopeici non fanno parte del metodo bates, anzi lui dice che il foro stenopeico in se non aiuta il ripristino della vista perfetta.
Peròvisto che lui consiglia dall'inizio del trattamento di levarsi completamente gli occhiali, questi cosi di plastica che costano 10 volte di meno degli occhiali normali sono un buon ausilio...tra l'altro io non miro alla vista perfetta (che vuol dire raggiungere 20 decimi)...mi basterabbe imparare a fare a meno degli occhiali...poi se riesco a migliorare è pure meglio.
Nelle ultime 2 settimane li ho messi solo per taichi, per tutto il resto ho usato gli stenopeici, anche al lavoro.

Quindi direi che sono davvero un buon modo, inoltre l'occhio si allena un po' e si rilassa.

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  Fra il Gio Nov 08, 2007 1:44 pm

ho letto questa:
"La lampada del corpo è l'occhio. Se dunque l'occhio tuo è sano, tutto il tuo corpo sarà illuminato; ma se l'occhio tuo è viziato, tutto il tuo corpo sarà nelle tenebre" (Matteo, 6,22).

Fra

Numero di messaggi : 35
Età : 34
Localizzazione : Gallarate-Varese
Data d'iscrizione : 01.11.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  Ste il Gio Nov 08, 2007 1:55 pm

Fra ha scritto:ho letto questa:
"La lampada del corpo è l'occhio. Se dunque l'occhio tuo è sano, tutto il tuo corpo sarà illuminato; ma se l'occhio tuo è viziato, tutto il tuo corpo sarà nelle tenebre" (Matteo, 6,22).

Ecco si, il concetto base del metodo bates è proprio questo, lui con la cura della vista guariva un sacco di cose che magari sembrano non centrare nulla con gli occhi.
La cura della vista secondo bates è, in fondo un percorso di illuminazione interiore.Anche se lui è in medico in certi casi sembra si tratti quasi di un percorso spirituale.

tra l'altro cosa strana, l'altro giorno desideravo iscrivermi al gruppo mailing list italiano sul metodo bates ma non ci riuscivo, ho scoperto poi che bisogna essere invitati.Mi ero ripromesso di srivere a Rishi Giovanni Gatti (colui che si occupa delle traduzioni dei libri sul metodo in italiano e non solo) da casa visto che in ufficio non ho il suo indirizzo, per chiedere come fare.
Stamattina mi è arrivata una mail con scritto "ti ho aggiunto al gruppo Vista Perfetta" io sono rimasto a bocca aperta, la mail mica l'ho mandata....Comunque credo che questa cosa la facciano automaticamente con chi ordina il libro, ma io sono rimasto a bocca aperta lo stesso.

Shocked

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  eliza il Gio Nov 08, 2007 7:05 pm

Ste ha scritto:no no, non hai scritto stronzate, come hai detto per migliorare bisogna farsi il culo, ma già imparare a fare tutte le cose che si possono fare senza occhiali ma senza sforzare gli occhi è un buon modo per non avere il terribile peggioramento che tocca a tutti quelli che si affidano ai comuni oculisti tradizionali.

poi se qualcuno è incuriosito si può andare nei dettagli.

Suspect

è si mi ricordo che me ne hai parlato...non mi sono ancora liberata dalla dipendenza, non ne posso fare a meno a scuola Razz ...e poi lo devo ammettere i miei occhiali costosissimi mi stanno proprio bene XD

eliza

Numero di messaggi : 60
Età : 26
Localizzazione : Bollate (mi)
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://emottola.spaces.live.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  Ste il Gio Nov 08, 2007 7:11 pm

eliza ha scritto:
è si mi ricordo che me ne hai parlato...non mi sono ancora liberata dalla dipendenza, non ne posso fare a meno a scuola Razz ...e poi lo devo ammettere i miei occhiali costosissimi mi stanno proprio bene XD

beh ma se ti piacciono tienili, mica sei obbligata a fare Bates!

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  fox il Gio Nov 08, 2007 7:15 pm

Ste ha scritto:
eliza ha scritto:
è si mi ricordo che me ne hai parlato...non mi sono ancora liberata dalla dipendenza, non ne posso fare a meno a scuola Razz ...e poi lo devo ammettere i miei occhiali costosissimi mi stanno proprio bene XD

beh ma se ti piacciono tienili, mica sei obbligata a fare Bates!
esatto, basta che ci metti le lenti di vetro finto e puoi usarli quando vuoi lol!
solo che bates poi ti viene a pigliare dalla tomba Wink

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  eliza il Gio Nov 08, 2007 7:42 pm

Ste ha scritto:
eliza ha scritto:
è si mi ricordo che me ne hai parlato...non mi sono ancora liberata dalla dipendenza, non ne posso fare a meno a scuola Razz ...e poi lo devo ammettere i miei occhiali costosissimi mi stanno proprio bene XD

beh ma se ti piacciono tienili, mica sei obbligata a fare Bates!

Vivendo con il mal di testa però... Sad

eliza

Numero di messaggi : 60
Età : 26
Localizzazione : Bollate (mi)
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://emottola.spaces.live.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  Ste il Gio Nov 08, 2007 7:45 pm

eliza ha scritto:
Vivendo con il mal di testa però... Sad

Allora è un altro discorso, a me gli occhiali non hanno mai dato problemi.
Però mi incuriosiva sto Bates. Mi sembra molto interessante

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  Ste il Gio Nov 08, 2007 7:47 pm

L'unico sito serio sul sistema Bates è questo, siamo fortunati ad averlo in Italia.
Le altra cose che si trovano sono spesso fuorvianti.

E' anche l'unico posto dove ordinare il libro originale in italiano.

http://www.sistemabates.it/

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  eliza il Gio Nov 08, 2007 7:55 pm

Ste ha scritto:L'unico sito serio sul sistema Bates è questo, siamo fortunati ad averlo in Italia.
Le altra cose che si trovano sono spesso fuorvianti.

E' anche l'unico posto dove ordinare il libro originale in italiano.

http://www.sistemabates.it/

Faccio una pausa dallo studio della pedagogia cristiana leggendo qualcosa di meno soporifero spero...

eliza

Numero di messaggi : 60
Età : 26
Localizzazione : Bollate (mi)
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://emottola.spaces.live.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  Ste il Gio Nov 08, 2007 8:01 pm

eliza ha scritto:
Faccio una pausa dallo studio della pedagogia cristiana leggendo qualcosa di meno soporifero spero...

è soporifero se non ti interessa


Smile

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  eliza il Gio Nov 08, 2007 8:04 pm

Ste ha scritto:
eliza ha scritto:
Faccio una pausa dallo studio della pedagogia cristiana leggendo qualcosa di meno soporifero spero...

è soporifero se non ti interessa


Smile

No no è soporifero perchè come ben sai sono pigraaa!!!! Sleep

eliza

Numero di messaggi : 60
Età : 26
Localizzazione : Bollate (mi)
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://emottola.spaces.live.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  Ste il Ven Nov 09, 2007 6:58 pm

Ecco una notizia in perfetto accordo con i principi del sistema Bates, in questo caso riguardo alla luce solare:

Melanoma, attenti agli occhiali da sole
Bagnanti a caccia di tintarella (Foto Ap)


LONDRA (3 giugno) - Fanatici della tintarella attenti agli occhiali da
sole. Se prima proteggendo i vostri occhi vi sentivate a posto con la
coscienza e al sicuro per la vostra salute contro i danni provocati
dal sole sulla pelle, adesso un medico britannico è pronto a far
crollare anche questa certezza. Il nostro cervello infatti ricevendo
una luce meno forte grazie al filtro delle lenti scure manderebbe dei
segnali per far produrre meno melatonina al nostro organismo, come in
presenza di poco sole. Da qui il guaio per la salute. Nel libro "La
sopravvivenza del più ammalato", in uscita domani nelle librerie del
Regno Unito, la dottoressa Sharon Moalem, dopo ricerche approfondite,
parla di un vero e proprio inganno nei confronti dell'organismo da
parte delle lenti da sole: indossando gli occhiali, infatti, il
cervello registra una minore quantità di raggi solari, e il corpo è
indotto a produrre meno melanina (la sostanza che provoca
l'abbronzatura per proteggere la pelle dai raggi solari): il risultato
è che la pelle è meno protetta e aumenta il rischio di sviluppare il
cancro. Questa teoria trae origine da una ricerca pubblicata sulla
rivista scientifica "Journal of Investigative Dermatology", secondo la
quale la luce percepita dagli occhi attiverebbe la produzione del
cosiddetto ormone stimolatore dei melanociti. «La percezione della
luce è fondamentale nello scatenare il processo naturale di autodifesa
dell'organismo nei confronti del sole», spiega Sharon Moalem al
tabloid domenicale "Sunday Express", pur ammettendo che la percezione
ridotta non è l' unica causa cancro alla pelle.

La teoria ha riscosso ampi consensi da parte della comunità
scientifica. John Hawk, esperto di melanomi presso la Fondazione
britannica per la pelle afferma: «La produzione delle sostanze
stimolatrici dell'abbronzatura è quasi certamente correlata alla luce
percepità, mentre lo scienziato tedesco Sven Krengel, che ha svolto
studi sull'argomento, ha concluso che «indossare occhiali da sole
spinge la gente a non cercare riparo dal sole». Negli Stati Uniti,
dove l'incidenza del cancro alla pelle è in continua ascesa, i casi
nell'ultimo anno stati oltre un milione.

(da messaggero.it)

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  eliza il Ven Nov 09, 2007 9:19 pm

Ste ha scritto:Ecco una notizia in perfetto accordo con i principi del sistema Bates, in questo caso riguardo alla luce solare:

Melanoma, attenti agli occhiali da sole
Bagnanti a caccia di tintarella (Foto Ap)


LONDRA (3 giugno) - Fanatici della tintarella attenti agli occhiali da
sole. Se prima proteggendo i vostri occhi vi sentivate a posto con la
coscienza e al sicuro per la vostra salute contro i danni provocati
dal sole sulla pelle, adesso un medico britannico è pronto a far
crollare anche questa certezza. Il nostro cervello infatti ricevendo
una luce meno forte grazie al filtro delle lenti scure manderebbe dei
segnali per far produrre meno melatonina al nostro organismo, come in
presenza di poco sole. Da qui il guaio per la salute. Nel libro "La
sopravvivenza del più ammalato", in uscita domani nelle librerie del
Regno Unito, la dottoressa Sharon Moalem, dopo ricerche approfondite,
parla di un vero e proprio inganno nei confronti dell'organismo da
parte delle lenti da sole: indossando gli occhiali, infatti, il
cervello registra una minore quantità di raggi solari, e il corpo è
indotto a produrre meno melanina (la sostanza che provoca
l'abbronzatura per proteggere la pelle dai raggi solari): il risultato
è che la pelle è meno protetta e aumenta il rischio di sviluppare il
cancro. Questa teoria trae origine da una ricerca pubblicata sulla
rivista scientifica "Journal of Investigative Dermatology", secondo la
quale la luce percepita dagli occhi attiverebbe la produzione del
cosiddetto ormone stimolatore dei melanociti. «La percezione della
luce è fondamentale nello scatenare il processo naturale di autodifesa
dell'organismo nei confronti del sole», spiega Sharon Moalem al
tabloid domenicale "Sunday Express", pur ammettendo che la percezione
ridotta non è l' unica causa cancro alla pelle.

La teoria ha riscosso ampi consensi da parte della comunità
scientifica. John Hawk, esperto di melanomi presso la Fondazione
britannica per la pelle afferma: «La produzione delle sostanze
stimolatrici dell'abbronzatura è quasi certamente correlata alla luce
percepità, mentre lo scienziato tedesco Sven Krengel, che ha svolto
studi sull'argomento, ha concluso che «indossare occhiali da sole
spinge la gente a non cercare riparo dal sole». Negli Stati Uniti,
dove l'incidenza del cancro alla pelle è in continua ascesa, i casi
nell'ultimo anno stati oltre un milione.

(da messaggero.it)


Shocked

Huahuahua io non li uso!!!!

eliza

Numero di messaggi : 60
Età : 26
Localizzazione : Bollate (mi)
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://emottola.spaces.live.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  Clà il Dom Nov 11, 2007 1:15 pm

stikazz!! Shocked meno male che non li ho mai portati.
però effettivamente essendo gli occhiali da sole una cosa non "naturale" ha anche un certo senso..
in fondo basta non guardare il sole no?

Clà

Numero di messaggi : 31
Età : 33
Localizzazione : londra..see magari
Data d'iscrizione : 30.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattrocchi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 1:27 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum