esercito in città

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

esercito in città

Messaggio  fox il Lun Ago 04, 2008 1:03 pm

"Il piano avrà una durata di sei mesi
Arriva l'esercito, i soldati presidiano le città"
Sono già in azione. A Roma, a vigilare sulle ambasciate e di pattuglia alle stazioni periferiche della metrò sono scesi in campo Granatieri di Sardegna e Lancieri di Montebello
e via dicendo per altre città...
http://notizie.tiscali.it/articoli/cronaca/08/agosto/04/esercito_citta_954.html

tempo fa leggevo tra le varie previsioni sul NewWorldOrder che c'era anche quella della presa di possesso dell'esercito nelle città.
Beh non so se questa news ha a che fare col NWO, però cavolo, ogni tanto leggi delle cose che come dei tasselli di un puzzle vanno a incastrarsi perfettamente con le teorie di cospirazione scritte anni e anni fa, un po' come se queste fossero il "manualetto per i futuri avvenimenti" che con pazienza, i governi seguono alla lettera;la moneta unica (euro), l'unione in stati/governi sempre più grandi e controllabili da un governo solo (l'unione europea), bla bla
scratch

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercito in città

Messaggio  Nessuno il Lun Ago 04, 2008 2:18 pm

mmm...Sotto certi aspetti non è male che l'esercito si metta a controllare i luoghi sensibili quali ambasciate e via dicendo. In fondo sti ragazzi li manteniamo con le tasse, almeno li metti in punti dove possono liberare le forse dell'ordine per farle stare sul territorio, almeno non sono tasse sprecate. Questo dal punto di vista squisitamente logico e razionale.

Io sono uno di quelli idealisti invece per quanto riguarda l'Europa. Mi fa sentire "orgoglioso" dirmi, sentirmi europeo...non più italiano, spagnolo o tedesco. Essere parte di qualcosa che unisce e non divide. Ecco, questo al di fuori delle ottiche economiche, legislative etc etc...

Nessuno

Numero di messaggi : 159
Età : 32
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.abeir-toril.medusaworks2.de

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercito in città

Messaggio  fox il Lun Ago 04, 2008 3:40 pm

Nessuno ha scritto:Mi fa sentire "orgoglioso" dirmi, sentirmi europeo...non più italiano, spagnolo o tedesco. Essere parte di qualcosa che unisce e non divide. Ecco, questo al di fuori delle ottiche economiche, legislative etc etc...
io non me ne sono manco accorto di certi sentimenti scratch forse perchè faccio fatica pure a sentire di essere italiano.....
mi ricordo che ero contento perchè quando andavo all'estero non dovevo più cambiare i soldi tongue cioè, UK permettendo, sti porci.....

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercito in città

Messaggio  ester_tigro il Lun Ago 04, 2008 5:25 pm

E' un'altra conferma del fatto che stiamo tornando indietro, l'uomo non ha capito davvero un'accidenti...io sono spaventata da questa cosa, vedere i soldati non mi fa pensare che sono più sicura, ma esattamente il contrario...mi fa pensare che siamo governati da persone incapaci, che hanno come unica soluzione alla violenza la repressione, questo genererà solo altra violenza, è matematico...e secondo loro io dovrei stare più tranquilla?

Ho il presentimento che sotto ci sia qualcosa, e questo mi mette ansia, altro che serenità! Il presentimento arriva dai servizi alla tv, dove tutti sono contenti, tutti dicono che ora siamo davvero protetti, che ci voleva...tutto finto mi pare. Forse sono pessimista ma ho l'impressione che questo stato d'assedio delle città ci si sia stato propinato per familiriarizzarci, per abituarci all'idea che l'esercito sia in mezzo a noi, per metterci in guardia...ora scendere in piazza a protestare sarà sempre meno sicuro, e così il popolo si mette a tacere...ma, a quanto dice LaRussa, quelli che la pensano come me hanno solo dei pregiudizi sessantottini invece le persone per bene saranno contente di questo provvedimento, le persone per bene non hanno paura della divisa...evidentemente per "persone per bene" intende quelle che si bendano gli occhi per non vedere lo schifo che c'è dietro all'esercito e nelle seggiole del parlamento.

ester_tigro

Numero di messaggi : 340
Età : 33
Localizzazione : Macomer-Sassari
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.myspace.com/ester_tigro

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercito in città

Messaggio  Nessuno il Lun Ago 04, 2008 7:55 pm

Beh la tv non deve far molto fede, dice cose a seconda di chi sta su al Governo...

Boh a me non frega poi molto che a pattugliare la stazione centrale di Milano ci stia un soldato o un carabiniere. E' solo una mossa propagandistica in sè...31 milioni di euro stanziati, quando potevano comprarci la benzina per le volanti della Polizia. Ma l'hanno anche ammesso che è solo per facciata. Ma d'altronde non è giusto nemmeno far di tutta l'erba un fascio(ahah questa è un po' anche una battuta, trattandosi di LaRussa Laughing ). E' un modo di fare prettamente italiano "Oh oh, c'è un fintomatico(non ho sbagliato a scrivere) problema, non di sicurezza, ma di percezione della sicurezza..bene abbiamo 3000 militari che non stanno a far niente in caserma, mandiamoli nelle città a far vedere che noi siamo machi".

Poi come ho detto, l'dea di far controllare ai soldati gli obiettivi sensibili al terrorismo, vedi ambasciate, sinagoghe, aeroporti etc etc non è cattiva come idea, ripeto, almeno li utilizzi a far qualcosa e non sono una cosa fine a loro stessa o alle missioni di peace-keeping (seeeeee certo peace-keeping silent )...è cattiva invece la propaganda che ci han fatto, montandosi ad arte polemiche.


io non me ne sono manco accorto di certi sentimenti scratch forse perchè faccio fatica pure a sentire di essere italiano.....
mi ricordo che ero contento perchè quando andavo all'estero non dovevo più cambiare i soldi tongue cioè, UK permettendo, sti porci.....

Beh Europa è anche un bel nome :mhh:

Nessuno

Numero di messaggi : 159
Età : 32
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.abeir-toril.medusaworks2.de

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercito in città

Messaggio  Ste il Sab Ago 09, 2008 1:30 pm

io li ho già visti un paio di volte e ho incrociato anche un paio di gip e una camionetta...a me viene quasi da ridere, città deserta, tranquilla, e questi coi mitra... come dice ester, serve ad abituarci. Perchè per il resto non penso possa servire davvero a qualcosa a parte farci sentire in un posto non sicuro. L'impressione è quella di stare in un paese in guerra. Lo stanno facendo in tutto il mondo, perchè non da noi?
Ma noi siamo qui e assistiamo, è come un grande film che ci montano davanti agli occhi per farci pensare quello che pare a loro.

buone vacanze, e state sereni, quest'anno ci saranno i soliti furti e le solite rapinucole nonostante l'esercito.

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercito in città

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 1:26 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum