E venne il giorno...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

E venne il giorno...

Messaggio  Nessuno il Dom Lug 06, 2008 2:01 am

E venne il giorno...

Prendo spunto dal film di questo regista indiano dal nome che mi rifiuto di scrivere/pronunciare per alcune considerazione.

La prima è che non dormirò stanotte.
La seconda è che...a parte le critiche sulla sceneggiatura...il film mette in luce un aspetto che avevo letto su Siragusa. La Terra, la Natura che si rivolta contro di noi, noi che crediamo di essere invincibili e invece basta poco, pocchisimo per metterci in ginocchio. Pioggia, Vento, Sole, Acqua...tutti alleati che possono diventare nemici, se non li rispettiamo, se non prendiamo quanto serve mantenendo l'ecosistema Terra in equilibrio.

E verrà il giorno che verseremo lacrime amare, quando non ci sarà più tempo, quando ci troveremo di fronte alla catastrofe annunciata.

Ora non ci dobbiamo chiedere se verrà mai questo giorno, ma solo quando arriverà...

Attenti! Attenti! Uomini del pianeta Terra

Attenti! Attenti! Uomini del pianeta Terra, il fuoco, l'acqua, l'aria e la terra non vi daranno tregua sino al giorno che comprenderete che questi sono parte inscindibile dello spirito creativo del cosmo.
Gli spiriti elementali vi distruggeranno se non riuscirete a rimettere l'equilibrio là dove l'avete seriamente ed egoisticamente turbato.
Avete compromesso in modo irreparabile la vostra missione di tutela verso le cose che vi sono state affidate dalla suprema ed eterna legge del divenire.
La vostra diabolica sete di distruggere vi ha posti dinanzi ad un severo giudizio e ad una pesante condanna! Gli spiriti elementali saranno i vostri accusatori ed anche gli esecutori della pena, frutto del vostro incosciente operato.
Il fuoco, l'acqua, l'aria e la terra vi negheranno il fiato della vita ed ogni cosa crollerà con la furia inarrestabile delle loro titaniche forze, mosse dalla inviolabile legge di giustizia divina.
Beati tutti coloro che hanno dato fiato alle trombe e che si sono adoperati con amore e dedizione per la salvezza degli strumenti creativi di Dio. Costoro avranno per amici il fuoco, l'acqua, l'aria e la terra e tutte le cose che vivono in seno alla "Madre Terra" e che sono legate dalla luce purissima del supremo Architetto del Creato.
Gli "Zigos", nemici degli empi, custodi vigili dell'armonia creativa, esecutori infallibili della giustizia universale, sono sulla Terra per impedire all'uomo di slegare quanto Dio ha legato e di distruggere ciò che Dio ama e che è pegno di grazie per la felicità di coloro che erediteranno il suo regno in Terra.
Attenti dunque, attenti perché è vero, che le forze elementali agiscono su ogni cosa che da loro dipende, perché da loro comandati. Treni, navi, aerei, macchine in genere e quant'altro è psiche scaturita dalle forze primarie della materia, saranno mezzi di distruzione per l'uomo, divenuto genio del male, nemico del Dio vivente.
Non temete voi che amate Dio in ogni sua regale Divina manifestazione, non temete! Dio vi ama.

Dal cielo alla terra
I custodi del tempio di Dio
S. M. la Stella, 22 agosto 1971 - Ore 16,30

"Avete compromesso in modo irreparabile la vostra missione di tutela verso le cose che vi sono state affidate dalla suprema ed eterna legge del divenire."

Nessuno

Numero di messaggi : 159
Età : 32
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.abeir-toril.medusaworks2.de

Tornare in alto Andare in basso

Re: E venne il giorno...

Messaggio  ester_tigro il Dom Lug 06, 2008 11:06 am

che angoscia....forse non avrei dovuto leggere, appena svegli non è il massimo Smile

comunque si, è sicuro che quel giorno verrà...è meglio che iniziamo a prepararci

sul mio comodino c'è "L'apocalisse rimandata, ovvero Benvenuta catastrofe" di Dario Fo, l'ho preso per vedere ciò che ci aspetta in chiave ironica, altrimenti c'è da spararsi...quando lo leggerò vi farò sapere

ester_tigro

Numero di messaggi : 340
Età : 33
Localizzazione : Macomer-Sassari
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.myspace.com/ester_tigro

Tornare in alto Andare in basso

Re: E venne il giorno...

Messaggio  donnie il Lun Lug 07, 2008 10:38 am

Guarda, l ho ri-visto ieri sera, ma la prima volta mi ha fatto la stessa identica impressione, quella brutta sensazione allo stomaco come se sapessi che qualcosa di vero cè e\o può accadere..

Tanti riferimenti alla moria delle api, la comunicazione mediante entanglement quant. ecc..

Donnie.

donnie

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 20.06.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E venne il giorno...

Messaggio  fox il Lun Lug 07, 2008 11:19 am

io non ci vedo nulla di apocalittico per non dormirci la notte, e se devo dire di più non mi piace affatto il tono del testo precedente, "bruciamo i cattivi e salviamo i buoni", mi fa tanto da "chiesa del sacro ordine della catena della sublime inquisizione e del rincoglionimento di massa di roma".
Quando la natura deciderà di svegliarsi repentinamente e produrre energie più potenti di quelle a cui siamo abituati e che siamo capaci di sopportare, non credo lo farà con cattiveria o con uno spirito avverso all'uomo, ma sarà solo la conseguenza di ciò che è stato prima, di ciò che l'ha portata a svegliarsi, che poi potrebbe benissimo far parte del ciclo di mutamenti di cui l'universo vive e non del nostro "inquinamento di massa".
buonanotte a tutti Basketball

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E venne il giorno...

Messaggio  Nessuno il Lun Lug 07, 2008 3:49 pm

Beh, Siragusa parla attraverso vocaboli, lessico e sintassi che fa parte del proprio background cattolico anni '50. Credo si debba leggere il messaggio al di là del significato contestuale delle sue parole.

La teoria che tutto fa parte del "ciclo normale del pianeta" è una teoria portata avanti da quegli scienziati pagati dalle multinazionali che non vogliono che cambi qualcosa.

Certo, i cicli ci sono, ci sono le glaciazioni, ci sono i periodo più caldi, ma questi hanno sviluppi molto lunghi nel tempo, mentre ora sta avvenendo tutto molto molto in fretta, se ce ne accorgiamo nello scorrere di una vita umana...

Nessuno

Numero di messaggi : 159
Età : 32
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.abeir-toril.medusaworks2.de

Tornare in alto Andare in basso

Re: E venne il giorno...

Messaggio  Ste il Mar Lug 08, 2008 3:56 pm

Io so già che il film non mi farebbe dormire,
comunque , a parte il film,
ultimamente mi sono ritrovato a pensare che il nostro mondo regge finchè reggono i nostri continuum mentali, se la Nostra degenerazione e inconsapevolezza mentale raggiunge livelli troppo alti per forza di cose il nostro mondo non potrà rimanere insieme, di disferà esattamente come la nostra mente. Non c'è divisione tra le due cose.

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E venne il giorno...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 9:27 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum