Nelle terre selvagge

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nelle terre selvagge

Messaggio  ester_tigro il Dom Giu 08, 2008 4:33 pm

Io continuo a scrivere imperterrita...ieri sera ho visto un film e lo voglio segnalare a voi, nel caso non l'abbiate già visto.

Lo inserisco nella sezione "ricerca" perchè è di questo che si tratta, è basato su una storia vera, tratto dagli appunti di viaggio del protagonista, tale Cristopher McCandless, è l'avventura di un ragazzo che dopo la laurea molla tutto e si inoltra da solo nelle terre selvagge dell'Alaska...ma non si tratta solo di un viaggio all'esterno, non è un film d'avventura.....o forse sì, ma non di avventura come la si intende di solito.
Non vi racconto niente, vi dico solo che è entrato nella lista dei miei film preferiti...ti lascia un segno, ti fa riflettere, la prima cosa che ho pensato quando è finito è stata ".........", niente, il vuoto, forse ho sorriso...da sola, nel buio della stanza...ha lasciato in me una sensazione che non so descrivere...quindi nemmeno ci provo...non vi resta che guardarlo se siete curiosi di saperlo, e non è nemmeno detto che crei in voi la stessa emozione...se così non fosse avrete visto un bel film, con una bellissima colonna sonora e paesaggi mozzafiato Smile



ester_tigro

Numero di messaggi : 340
Età : 33
Localizzazione : Macomer-Sassari
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.myspace.com/ester_tigro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  Fra il Dom Giu 15, 2008 7:42 pm

"la felicità è reale solo se condivisa"..una frase del film, bella di per sè ma ancor di più nel contesto della storia

Fra

Numero di messaggi : 35
Età : 34
Localizzazione : Gallarate-Varese
Data d'iscrizione : 01.11.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  Ste il Mar Giu 17, 2008 10:42 am

A me non mi ispira, in generale i film on the road non mi ispirano, sarà che io non sono per niente on the road. Comunque se capiterà proverò a guardarlo.

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  fox il Mar Giu 17, 2008 5:31 pm

da come ne parla la ester direi che un bel download ci sta pure Smile

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  Ste il Gio Giu 19, 2008 3:46 pm

non lo so... se lo scarichi tu e poi me lo passi e poi c'è un giorno in cui non so proprio cosa fare... ci potrei fare un pensiero Smile

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  ester_tigro il Gio Giu 19, 2008 6:53 pm

sono felice che il forum stia dando segni di vita Very Happy

lama prova a guardarlo...non è molto on the road, l'ho scritto nel post, è un viaggio con un perchè, non è che si mette in viaggio con il solo scopo di vedere posti nuovi...

fox pensaci tu a convincerlo Wink

ester_tigro

Numero di messaggi : 340
Età : 33
Localizzazione : Macomer-Sassari
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.myspace.com/ester_tigro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  Ste il Ven Giu 20, 2008 12:04 pm

ester_tigro ha scritto:

fox pensaci tu a convincerlo Wink

ecco si allora prima guarda lo ti Fox, poi dimmi com'è... almeno usiamo meno energie.

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  ester_tigro il Ven Giu 20, 2008 1:27 pm

Ste ha scritto:ecco si allora prima guarda lo ti Fox, poi dimmi com'è... almeno usiamo meno energie.

pigro!
grazie per la fiducia....

ester_tigro

Numero di messaggi : 340
Età : 33
Localizzazione : Macomer-Sassari
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.myspace.com/ester_tigro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  fox il Ven Giu 20, 2008 5:15 pm

Ste ha scritto:
ester_tigro ha scritto:

fox pensaci tu a convincerlo Wink

ecco si allora prima guarda lo ti Fox, poi dimmi com'è... almeno usiamo meno energie.
dopo gli europei, missà

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  Ste il Ven Giu 20, 2008 5:16 pm

come stai ridotto....ho speso tanto per farti studiare...

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  fox il Ven Giu 20, 2008 5:17 pm

Ste ha scritto:come stai ridotto....ho speso tanto per farti studiare...
si vede che hai sbagliato a scegliere il posto dove farmi studiare..... Sleep

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  ester_tigro il Ven Giu 20, 2008 6:12 pm

fox ha scritto: dopo gli europei, missà

nooooooooo.....gli europei nooooooooooooo!



ester_tigro

Numero di messaggi : 340
Età : 33
Localizzazione : Macomer-Sassari
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.myspace.com/ester_tigro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  pt il Sab Giu 21, 2008 11:21 am

anche un mio amico che l'ha visto me l'ha raccontato, e mi ha fatto cambiare idea sul film (essendo largamente disinformato su tutto pensavo fosse una specie di easy rider), per cui penso che un giorno lo guarderò (e pensare che cellò lì da quando è uscito e ancora non l'ho visto...).

se non altro penso sia da vedere perchè propone la storia di un eroe, di un martire... ossia uno che almeno ha provato a cambiare la società, passando sul suo corpo e morendone. cercando di liberare l'uomo (se stesso, ma figurativamente l'umanità), in un modo certamente sprovveduto, come sprovveduti siamo tutti noi che siamo nati dentro questo stato di cose e non sapremmo da che parte iniziare per evadere dalla gabbia...

ce l'avete presente san francesco d'assisi? più o meno la stessa sostanza.

pt

Numero di messaggi : 131
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  ester_tigro il Sab Giu 21, 2008 8:37 pm

insomma...non direi che è un martire, e anche definirlo eroe non mi piace tanto, è un ragazzo come tutti, forse con un pò di spirito di avventura in più rispetto alla norma

poi il paragone con francesco d'assisi non ci sta, l'unica cosa che li accomuna è che entrambi hanno rinunciato a tutto, ma uno per dedicarsi agli altri e l'altro per intraprendere un viaggio dentro il suo essere, perchè era insoddisfatto...lui non voleva "cose"...aspirava a qualcosa di più profondo...

la smetto, guardatevi il film se siete curiosi Wink

ester_tigro

Numero di messaggi : 340
Età : 33
Localizzazione : Macomer-Sassari
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.myspace.com/ester_tigro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  pt il Sab Giu 21, 2008 9:49 pm

beh, francesco passava lunghissimi periodi lontano da tutti, compresi i suoi confratelli, da solo, in mezzo alle umide foreste, partiva, con due pagnotte di pane, stava fuori per settimane e quando tornava aveva consumato solo una delle due pagnotte... e morì per questa causa, per le pessime condizioni per la salute a cui si esponeva. intendevo questo.
al tempo francesco era un reietto della società, dopo 700 anni ancora venerato.
più in piccolo anche l'interprete del film viene "venerato" con un film dopo pochi anni. i tempi cambiano, ma la sostanza rimane quella.

pt

Numero di messaggi : 131
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  Nessuno il Sab Giu 21, 2008 11:07 pm

Lo ho nella lista dei film da vedere! me ne han parlato bene...

Nessuno

Numero di messaggi : 159
Età : 32
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 28.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.abeir-toril.medusaworks2.de

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  Ste il Sab Giu 21, 2008 11:27 pm

è questo che mi fa paura... ho sentito troppa gente parlarne bene

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  ester_tigro il Dom Giu 22, 2008 2:42 am

Ste ha scritto:è questo che mi fa paura... ho sentito troppa gente parlarne bene

uff...ma ti fidi o no di me?
del film superpremiato dei cow boy gay te l'ho detto che è una cagata, te lo risparmio...ma questo è bello!

ester_tigro

Numero di messaggi : 340
Età : 33
Localizzazione : Macomer-Sassari
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.myspace.com/ester_tigro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  Ste il Dom Giu 22, 2008 3:26 pm

ester_tigro ha scritto:
uff...ma ti fidi o no di me?
del film superpremiato dei cow boy gay te l'ho detto che è una cagata, te lo risparmio...ma questo è bello![/color]


mmm

Very Happy

Ste

Numero di messaggi : 459
Età : 37
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  donnie il Lun Giu 23, 2008 1:12 am

E' un bel film. Ogni avventura lascia un piccolo mesaggio in una frase in un gesto, in un espressione. Tante piccole "lezioni" di vita che si imparano appunto "vivendole". Il protagonista narratore cita molti scrittori per far comprendere la sua filosofia.

E' diviso in capitoli:

* Capitolo 1 - L'infanzia
* Capitolo 2 - L'adolescenza
* Capitolo 3 - La maturità
* Capitolo 4 - La famiglia
* Capitolo 5 - L'età della saggezza


Cito da wikiquote:

* C'è una gioia nei boschi inesplorati, C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria, C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più. (da una didascalia in apertura; citazione di George Byron)

* La felicità è reale solo quando è condivisa. (C. J. McCandless)

* Non mi servono i soldi, rendono le persone prudenti. Parafrasando quello che dice Thoreau: non l'amore, non i soldi, non la fede, non la fama, non la giustizia, datemi la verità! (C. J. McCandless)

* Se vuoi qualcosa nella vita, allunga la mano e prendila... (C. J. McCandless)

* 2 anni lui gira per il mondo: niente telefono, niente piscina, niente cani e gatti, niente sigarette.Libertà estrema, un'estremista, un viaggiatore esteta che ha per casa la strada. Così ora, dopo 2 anni di cammino arriva l'ultima e più grande avventura.L'apogeo della battaglia per uccidere il falso essere interiore, suggella vittoriosamente la rivoluzione spirituale, per non essere più avvelenato dalla civiltà. Lui fugge, cammina solo sulla terra per perdersi nella natura selvaggia. (C. J. McCandless)

* Nella vita importa non già di essere forti, ma di sentirsi forti, di essersi misurati almeno una volta, di essersi trovati almeno una volta nella condizione umana più antica, soli davanti alla pietra cieca e sorda, senza altri aiuti che le proprie mani e la propria testa. (C. J. McCandless)

Vado a memoria:

Lo spirito dell' uomo è nelle nuove esperienze

Quando si ama, la luce di Dio scende su di noi

Comunque consigliato.

Donnie.

donnie

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 20.06.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  ester_tigro il Lun Giu 23, 2008 1:35 pm

ecco....io non volevo dire niente del film ma visto che qui ci sono scettici (senza nessun riferimento personale) ha fatto bene donnie a descrirlo Smile

mi è venuta voglia di riguardarlo...

ester_tigro

Numero di messaggi : 340
Età : 33
Localizzazione : Macomer-Sassari
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente http://www.myspace.com/ester_tigro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  fox il Mar Lug 29, 2008 1:24 pm

yeah ho visto il film in questione, e mi è piaciuto a metà Smile

una parte mi è piaciuta perchè ti fa riflettere (a prescindere poi da quale riflessione ti tira fuori), poi perchè ha dei bei paesaggi, perchè finalmente uno che ha capito che qui non funziona una mazza ha preso e se n'è andato per sul serio, mica per finta.

una parte non mi è piaciuta perchè un po' mi sono immedesimato in lui, e dopo un po' ha iniziato a starmi sulle scatole che ha portato il suo modo di fare occidentale nella sua avventura, in pratica mi ha dato l'idea che la società in cui viveva non gli piaceva, se n'è scappato, e la sua mente è rimasta pressochè la stessa. Certo poi inizia a capire che con quella testa lì non si va molto avanti, però mi sarebbe piaciuto di più un approccio orientale a questo tipo di avventura Surprised ma questo è solo un mio capriccio, guardatelo anche solo perchè film così non se ne vedono

brava ester Cool

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  pt il Mar Lug 29, 2008 1:47 pm

io ancora devo vederlo, ma l'argomento mi fa venire in mente questo:



si tratta di una foto del 1912 (una delle prime a colori), del grande fotografo prokudin, che ritrae il colono soprannominato "kota", vissuto in questa capanna in una foresta degli urali in siberia ovest per 40 anni...

pt

Numero di messaggi : 131
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  fox il Mar Lug 29, 2008 1:54 pm

pt ha scritto:io ancora devo vederlo, ma l'argomento mi fa venire in mente questo:
si tratta di una foto del 1912 (una delle prime a colori), del grande fotografo prokudin, che ritrae il colono soprannominato "kota", vissuto in questa capanna in una foresta degli urali in siberia ovest per 40 anni...
bello! Very Happy questo mi sembra già più avanti e amalgamato rispetto al tipo del film

fox

Numero di messaggi : 477
Età : 38
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  pt il Mar Lug 29, 2008 2:06 pm

fox ha scritto:
pt ha scritto:io ancora devo vederlo, ma l'argomento mi fa venire in mente questo:
si tratta di una foto del 1912 (una delle prime a colori), del grande fotografo prokudin, che ritrae il colono soprannominato "kota", vissuto in questa capanna in una foresta degli urali in siberia ovest per 40 anni...
bello! Very Happy questo mi sembra già più avanti e amalgamato rispetto al tipo del film

si, e poi immagino che al tempo, nella russia degli zar, erano milllioni a vivere così...
ma kota, appunto, era eremita, viveva lontano da solo.

pensate a quanto fosse ecologica la sua dimora!

pt

Numero di messaggi : 131
Data d'iscrizione : 29.10.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nelle terre selvagge

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 6:57 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum